Articoli Brand Kids Moda

A A A abiti primaverili cercasi: 5 consigli su come fare il cambio armadio dei bambini!

scritto da Arianna di Privalia (15 febbraio 2018)

L’inverno sta finendo e mentre sogniamo le prime giornate più miti di marzo, pensiamo già ai nostri look e a quelli per i piccoli di casa: cosa si metteranno per uscire, giocare al parco e correre spensierati?

La prima considerazione da fare è trovare vestiti leggeri, ma non troppo, e meglio se realizzati con tessuti naturali come lino e cotone che risultano più comodi e traspiranti e non li fanno sudare in modo smisurato.

Detto ciò, ecco alcuni consigli sui capi che non possono mancare nei loro armadi in primavera:

  1. Colore, colore colore…
    La prima regola per i vestiti primaverili è scegliere tanti colori e fantasie, per dare maggiore allegria alle giornate.

  2. I capi basici e intercambiabili non possono mancare: T-shirt, canottiere, polo di colori neutri da abbinare con tutto.



  3. Tute e capi super comodi per lasciarli giocare e farli divertire al massimo all’aria aperta.



  4. Pantaloncini corti e gonne per tenerli freschi quando inizieranno le giornate di caldo.
     
  5. Un golfino o un maglioncino leggero da tenere a portata di mano per le serate più fresche.
     
  6. Abitini eleganti per le cerimonie, che in primavera non mancano mai: comunioni, matrimoni o battesimi infatti aumentano con le belle giornate. Anche i più piccolini devo essere vestiti in maniera impeccabile per queste occasioni. ;)

     

Un ultimo consiglio? 

Cerca di capire le preferenze dei tuoi figli: sarà più facile vestirli come vuoi tu o farli vestire anche da soli  quando saranno già un po’ più grandi.

Meglio pensarci in anticipo e trovare soluzioni belle a prezzi top! Cercale su Privalia! :)

Convidi questo articolo

L'Autore
Arianna di Privalia

Arianna di Privalia

E voi, cosa ne pensate?