Brand

Anna Biblo Bijoux in Privalia

scritto da Privalia (17 Giugno 2011)

È il 1970: a Monterosso, piccolo paesino della Liguria perla delle Cinque Terre, Anna Maria Ferrari Tanca, studentessa universitaria a Genova, apre il suo Mini Shop.Nella piccola grotta, scavata nella roccia, a due passi dal mare, Anna dà sfogo alla sua innata passione: i bijoux. Costruisce e vende d’estate le sue creazioni prodotte d’inverno rubando tempo allo studio. Ogni suo bijou, anche il più piccolo, sa trasmettere l’humor e la solarità di cui sono pieni i suoi sorrisi.


AnnaBIBLO nasce molti anni dopo, come marchio posseduto da BIBLO’ S.r.l, società fondata nel 1997 da Anna e da suo marito Marco Campari. Un perfetto connubio tra la creatività e fantasia di Anna e l’esperienza strategica e gestionale di Marco.annaBIBLO° diventa la passione di Federica. Erede della passione materna, ama indossare e creare a modo suo piccoli gioielli in cui ritrova l’anima che renderà grande annaBIBLO°.Più avanti negli anni Federica intraprende la carriera accademica di Ingegneria Gestionale che affianca ad un approfondito studio delle lingue e della moda. Assume in annaBIBLO° un ruolo sempre più importante sia nel settore creativo che in quello gestionale con l’apporto di nuove competenze orientate allo sviluppo dei mercati e dell’immagine aziendale. Quello che è iniziato come un sogno di una sorridente ragazza degli anni ’70, trova corpo e anima nel corso di 40 anni, facendo del Made in Italy un valore di famiglia.

Vieni a scoprire la magia di questi gioielli nella nostra Vetrina da DOMANI 18 giugno!

Convidi questo articolo

L'Autore
Privalia

Privalia

E voi, cosa ne pensate?