Moda

Attimi di Pitti

scritto da Arianna di Privalia (12 gennaio 2011)

Scarpe sul pavimento, macchina fotografica scarica, borsa ricolma di magazine e mille fogli sparsi su cui sono appuntati nomi, nomi e ancora nomi. Questo è il Pitti. Si vaga per ore tra i suoi mille stand, si respirano nuove tendenze e tanto glamour, si incontrano i vecchi amici e se ne scoprono di nuovi. Parole a ruota libera e mente sempre concentrata per captare ogni minimo segnale riguardo al futuro. Come sarà l’uomo dei nostri sogni nel 2011? Da quello che abbiamo notato ci ritroveremo a sbattere le ciglia per dei cowboy che galoppano moto d’epoca. Il concetto ve lo spiegherò nei prossimi giorni, voi intanto lucidate gli stivali e vestitevi ben calde. maglioni di lana grossa, polacchini, parka e eskimo ricoperti di pelliccia sarà quello che vedremo sfilare per le strade!

Nell’attesa di sedermi alla mia scrivania e raccontarvi tutto con calmo, butto un occhio furoi dalla finestra e con ponte vecchio che mi saluta vi allego alcuni scatti prima di dedicarmi alla Firenze by night!

Enjoy

A.

Convidi questo articolo

L'Autore
Arianna di Privalia

Arianna di Privalia

E voi, cosa ne pensate?