Brand

Bambini in bicicletta: non è mai troppo presto!

scritto da Arianna di Privalia (23 aprile 2015)

122821_-_images_-_960ximg-public-brand-image-campaign

 

Si sa, tutti gli esperti lo consigliano, si dovrebbe cominciare con una sana attività fisica sin da piccoli! Passeggiare, fare running e andare in bicicletta sono le tre attività che probabilmente abbiamo tutti più facilità a svolgere. Se la primavera e le prime belle giornate vi stanno facendo pensare proprio a gite sulle due ruote con i vostri bimbi, non c’è nulla di meglio: ecco il post che fa per voi! Una piccola guida su come iniziare i più piccoli all’arte della bicicletta! ;)

Quando i bambini hanno più o meno 8-10 mesi iniziano a sviluppare la capacità di sostenersi in modo dritto sulla schiena: in questa fase si può cominciare a portarli sul seggiolino anteriore assicurando bene i piedi negli appositi fermapiedi.

Dopo l’anno e prima dei 24 mesi è possibile passare al seggiolino posteriore, decisamente una soluzione migliore per i genitori che così riescono a tenere meglio il controllo della bicicletta. Può essere fissato al telaio o al portapacchi della bicicletta.

Intorno ai 3-4 anni, invece, si può cominciare ad insegnare ai piccoli il piacere di pedalare, che comunque è bene fare da subito perché dà modo di aumentare in loro autonomia e senso dell’equilibrio e delle distanze. Potrebbero cominciare sulla bicicletta con le rotelle laterali, per mantenere la stabilità, poi, verso i 5-6 anni quando riescono a mantenersi in equilibrio da soli, si potrebbe cominciare con le prime prove (in totale sicurezza) su una bici sprovvista di apposite rotelle.

collage

Ma attenzione a scegliere il modello migliore a seconda delle caratteristiche fisiche del bambino: il telaio deve essere privo di canna orizzontale per consentire una facile discesa dalla bici in caso di bisogno e inoltre freni, fanali, luci e ruote devono essere controllati periodicamente da parte degli adulti.

Adesso non vi resta che organizzare e andare! E noi vi aiutiamo a scegliere la vostra bici e quella dei vostri bambini, e tutti gli accessori migliori. Come? Con una super fornita selezione Schiano. Non lasciatevela sfuggire!

 

 

 

Convidi questo articolo

L'Autore
Arianna di Privalia

Arianna di Privalia

E voi, cosa ne pensate?