Moda

Bibhu Mohapatra: Leggerezza e rigore

scritto da Arianna di Privalia (12 ottobre 2010)

Nella moda mi piacerebbe sostituire la frase “non si finisce mai di imparare” con “non si finsce mai di stupirsi”.

Premetto che, da shopping addicted, la novità mi attrae come a Winnie Phoo attrae il miele (mi scuso per il paragone, ma mi è venuto così senza pensare e in realtà mi piace anche un pochino), navigando la rete trovo sempre qualcosa di incredibile e di cui, per una giornata intera, mi sembra non possa fare a meno… poi mi rammento che è meglio risparmiare e aspetto il giorno successivo per ripetere di nuovo la stessa cosa!

Il genio di oggi, colui che mi ha fatto innamorare, si chiama Bibhu Mohapatra.

(Foto prese dal sito ufficiale http://www.bibhu.com/fall.html)

Un uso maestrale della stoffa che rende ogni suo abito una poesia di forme. Geometrie, tagli squadrati, rigore e leggerezza, tutto, in un solo abito… ispirandomi alla filosofia orientale potrei dire “la pace dei sensi”!


Li trovo divini.

Andiamo a trovarlo a NY?

Convidi questo articolo

L'Autore
Arianna di Privalia

Arianna di Privalia

E voi, cosa ne pensate?