Kids

Bimbi al mare: qualche consiglio utile!

scritto da Arianna di Privalia (2 giugno 2016)

In qualche regione si sta facendo attendere ma in altre è arrivata! Anche per le escursioni fuori porta è necessario iniziare a premunirsi di filtri solari e qualche accorgimento in più soprattutto se si va in spiaggia. Ecco alcuni consigli per proteggere la pelle del vostro bambino:
• Coprite il bambino ad alto rischio (carnagione chiara con capelli biondi rossi e occhi chiari) con un cappello, maglietta a maniche lunghe e pantaloni lunghi.
• Indispensabile per proteggersi dal sole è l’uso di un cappellino, meglio con visiera, in modo da riparare non solo la nuca ma anche il volto del bambino.
• Fate attenzione alle luci riflesse; molte superfici – sabbia, cemento, neve – possono riflettere radiazioni nocive. Anche il sedersi all’ombra o sotto l’ombrellone non garantisce protezione. Fate attenzione alle giornate nuvolose, quando fino all’80% delle radiazioni solari raggiunge la terra.
• Esaminate la pelle del vostro bambino regolarmente, come la vostra. Cercate ogni escrescenza che sia comparsa, macchie che danno prurito, lividi, cambiamenti dei nei o macchie cutanee.
• Non dimenticare la crema idratante doposole alla sera, dopo il bagnetto per idratare bene la pelle del bambino.
• Attenzione se il bimbo assume farmaci, chiedere al pediatra se sono fotosensibili

In vetrina su Privalia trovate lo speciale Kid cosmetica Bio con tanti prodotti utili e naturali per proteggere la pelle dei più piccoli!

 

Fonte articolo:http://bit.ly/1XPOOnK
Fonte immagine: http://bit.ly/1qL9AXy

Convidi questo articolo

L'Autore
Arianna di Privalia

Arianna di Privalia

E voi, cosa ne pensate?