Articoli Brand Moda

È quasi primavera: ecco il trucco per affrontare il cambio di stagione!

scritto da Arianna di Privalia (17 marzo 2018)

Sbocciano i fiori, si intiepidisce il clima, ma soprattutto si allungano le giornate =  sta arrivando la primavera!

Questo vuol dire capi colorati, abitini da utilizzare senza calze, trench…ma anche stivali e ombrello; infatti in questo periodo di passaggio un giorno c’è il sole e il giorno dopo piove e torna il freddo.

Diventa difficile decidere cosa indossare, dati i frequenti sbalzi di temperatura, e per non sbagliare, il trucco è vestirsi ‘a cipolla’. Utile sicuramente sì, ma meno trendy: non è facile creare un look di tanti strati ed essere sempre alla moda.

Per riuscirci basta tenere nel guardaroba alcuni capi fondamentali da poter abbinare tra loro per creare un mix&match perfetto in un periodo come questo:

  • jeans bootcut per lasciare già un po’ di caviglia scoperta.
    pic1
  • soprabito non troppo pesante, magari in un bel colore acceso per non cadere nella monotonia invernale del nero.
    pic3
  • giacca di pelle perfetta da utilizzare con un maglioncino più pesante per un look casual-chic super femminile.
    pic1
  • blazer nero, un jolly da utilizzare su una maglia o una camicia per creare un look più casual o più elegante a seconda dell’occasione.
    pic1
  • camicia o blusa tinta unita o a fantasia, abbastanza leggera da poter mettere sotto ad ogni giacca o da tenere come unico capo quando fa troppo caldo.

pic1

pic1

E anche se di letargo si parla soltanto in inverno, un po’ di stanchezza e sonnolenza la avvertiamo anche in primavera, soprattutto nel momento effettivo del cambio di stagione. Ma non facciamoci abbattere e per migliorare l’umore quale miglior soluzione se non fare shopping? :D

Su Privalia trovi tantissime proposte adatte alla stagione!

E ricorda: fino al 27 marzo, se acquisti dalle campagne della sezione “Tendenze primavera” Privalia ti restituisce fino al 10% dei tuoi acquisti!

Credits: Pinterest

Convidi questo articolo

L'Autore
Arianna di Privalia

Arianna di Privalia

E voi, cosa ne pensate?