Brand

La penna dell’anno su Privalia

scritto da Privalia (7 novembre 2011)

La casina di caccia Dürrenhembach, nei pressi di Norimberga, fu acquistata da Lothar von Faber nel 1867 per suo figlio William che era un amante della caccia. Il pronipote di Lothar, il Conte Roland von Faber-Castell condivideva anche lui questa passione ma soprattutto  possedeva una grande sensibilità nei confornti dell’ambiente: amava gli alberi e le foreste e gli era cara la conservazione della vita natuarale – un’attitudine che trasmise anche a suo figlio, l’attuale Conte Faber-Castell. Il fascino estetico di alcuni fucili da caccia appartenuti al Conte Roland, oggi di estremo valore per la lavorazione artigianale delle sue parti decorative, sono stati fonte d’ispirazione per la realizzazione della Penna dell’Anno 2010. E la penna dell’anno  Privalia ve la fa trovare comodamente in Vetrina. Per scrivere di tutto e anche un po’ di più!

fabercastell-privalia

Convidi questo articolo

L'Autore
Privalia

Privalia

E voi, cosa ne pensate?