Kids

Feste estive per bambini: alcune idee originali per divertirsi con loro

8 Maggio 2018

Conigli che escono dal cappello, fazzoletti infiniti presi dalle tasche, indovinelli…niente cattura l’attenzione di un bambino più della magia. :D
Per questo motivo, alle feste di compleanno, il prestigiatore rientra tra le cose fondamentali per l’intrattenimento di grandi e piccini ed i giochi di magia diventano insieme svago e attività formativa. Infatti, si aumenta l’interazione tra i vari bambini evitando timidezze, litigi ed emarginazione.

Ma il gioco non si conclude lì, infatti, si sa che i bambini amano essere protagonisti e sentirsi al centro dell’attenzione quindi non è solo il prestigiatore che deve fare i trucchi, ma anche i piccoli stessi.

Ecco alcuni semplici giochi da insegnare ai bambini :

> Gioco delle carte:

Il bambino nei panni del mago deve far scegliere una carta dal mazzo a un suo amico che, dopo averla memorizzata, la rimetterà insieme alle altre. Il segreto del piccolo mago sta nel guardare e memorizzare l’ultima carta del mazzo, infatti la carta scelta verrà messa in cima al mazzo e l’ultima carta verrà spostata sopra le altre. Così facendo, il bambino-mago riconoscerà facilmente la carta dell’amico perché verrà subito dopo quella che conosce già.

> Gioco dei numeri:

Il gioco consiste nell’indovinare un numero scelto da un’altra persona. Il trucco per farlo è semplice, bisogna memorizzare diversi passaggi che portano sempre alla stessa soluzione, qualsiasi sia il numero scelto inizialmente.
Ecco i passaggi:

  • Pensa a un numero.
  • Moltiplicalo per 2.
  • Aggiungi 8 al totale.
  • Dividi per 2.
  • Sottrai il numero originale dal totale.
  • Ricordati questo nuovo numero: è quello segreto!

A questo punto il piccolo mago lascerà tutti a bocca aperta perché saprà che il numero pensato dal volontario è il 4. ;)

Per farlo allenare trova online Giochi di Magia 

Convidi questo articolo