Articoli

Francesco Ballestrazzi: il cappellaio matto esiste davvero

scritto da Privalia (18 agosto 2011)

Immaginatevi di seguire un coniglio bianco fino al paese delle meraviglie. Incontrate il brucaliffo, la regina di cuori, lo stregatto e alla fine, esausti, decidete di bere una tazza di tè dal famoso e amato cappellaio matto.

ballestrazzi-cappelli

Ora, quello che non tutti sanno, è che questo personaggio bizzarro esiste davvero, il suo nome è Francesco Balestrazzi e di mestiere realizza cappelli. Le sue creazioni sembrano provenire proprio dal quel mondo ambiguo e fatato immaginato da Lewis Carroll. Delle vere e proprie opere d’arte da indossare e godere, perchè di godimento si tratta. Sembra diventare quasi superfluo il pensiero con uno di questi cappelli, la materia grigia passa in secondo piano facendo spazio all’eccentrico e all’insolito. Voi ormai sapete cosa mi fa impazzire e non vi stupirete se il passo successivo a questo post èsarà tentare di conoscerlo… in fondo ho un matrimonio a breve e ho sempre sognato sfidare la regina di inghilterra!

privalia-cappelli

ballestrazzi-cappelli

Convidi questo articolo

L'Autore
Privalia

Privalia

E voi, cosa ne pensate?