Brand

Fratelli Rossetti: passi di stile su Privalia

scritto da Privalia (24 Maggio 2011)

Il più che amato marchio di scarpe Fratelli Rossetti cammina, con stile nella nostra Vetrina e si prepara a regalare emozioni e numerosi sorrisi. Avevamo già parlato di questo brand  in un altro post (qui) , ed è quindi un grande onore poter approfittare dii una campagna. Per l’occasione siamo riusciti a farci raccontare la storia di questa azienda da chi il marchio lo vive e lo cura da oltre 50 anni. Una  storia di passione e dedizione che ha permesso l’affermazione di un marchio, sinonimo in Italia e all’estero di qualità e stile. Lasciamo la parola a Diego Rossetti.

Iscriviti alla pre-vendita esclusiva sul nostro Fan Shop!

fratelli rossetti

Fratelli Rossetti è un brand storico nel mondo delle calzature, quando e da chi è nata l’idea e da chi ha tratto ispirazione?
E’ stato mio padre, nel 1948, a esordire nel settore delle scarpe sportive. Nel 1953, poi, fondò il calzaturificio. Suo fratello Renato, mio zio, iniziò poi ad affiancarlo nel 1968, dando il via all’azienda di stampo familiare. Tra le sue migliori intuizioni c’è stata  quella di estendere la produzione alle scarpe femminili, e l’aver introdotto un concetto del tutto nuovo nei primi anni 70: il tacco basso e la scarpa dall’eco maschile. Dal 2003 siamo io, con Dario e Luca alla direzione della società.

Cosa caratterizza la vostra collezione di oggi e cosa è rimasto delle collezioni di ieri?
Pensando alla collezione del prossimo autunno inverno, l’idea è quella di coniugare proposte contemporanee di grande qualità con un heritage costruito in oltre 60 anni di lavoro, come il mocassino Brera, rivisitazione della mitica scarpa con fiocchetti degli anni Sessanta. Ogni singola collezione contiene e rimanda a quella combinazione di tradizione e innovazione, di alto artigianato che ha reso così celebre questo marchio.

Quali sono le tendenze che Fratelli Rossetti  propone per la prossima stagione?
Per la collezione donna “Rebecca” è il modello di punta per la stagione invernale: una francesina in vitello anticato, dalla forma affusolata con plateau interno e tacco a goccia. Mentre per l’uomo è “Genesi” che porta, come una firma,  i segni della mano dei Maestri artigiani. Un unico taglio di pelle, 8 giorni di lavoro, 25 metri di filo di cotone.  La particolarità è la lavorazione delle cuciture nascoste.

La donna che indossa le vostre scarpe è:
Una donna contemporanea ed elegante, non legata alle tendenze del momento ma al classico intramontabile. Una donna che ama l’easy chic, con la comodità di poter indossare lo stesso paio di scarpe per tutto il giorno.

E l’uomo?
E’ colui per il quale un guardaroba raffinato non può non considerare le nostre scarpe, che accompagnano il tempo libero e quello delle grandi occasioni.

Tradizione e storia versus nuovi orizzonti dello shopping: come si comporterà Fratelli Rossetti?
Il marchio Fratelli Rossetti si è affermato in molti paesi grazie allo stile e alla qualità dei propri prodotti, diventando uno dei marchi più rappresentativi del Made in Italy nel mondo. Con questa stessa prospettiva miriamo ad entrare nel mercato asiatico, dove i consumatori sono sempre più sensibili alla cultura della qualità.

Convidi questo articolo

L'Autore
Privalia

Privalia