Articoli

Dal mondo a Privalia: vacanze 2016 programmate e saranno spaziali!

scritto da Privalia (12 aprile 2012)

Quante volte abbiamo sognato da bambini di viaggiare nello spazio? chi non ha pensato almeno una volta di fare l’austronauta da grande? Immaginare nuvole di cotone e un cielo di stelle infinito era facile,  costruire tute spaziali con la boccia rubata al pesciolino rosso e prendere in prestito l’alluminio dalla cucina era invece era troppo divertente.  Ora però, nell’era del tutto è possibile, possiamo dire a chi ci rideva dietro: Ride bene chi ride ultimo. Il sogno di passare una vacanza nello spazio è ormai quasi una realtà tangibile. Dalla Russia arriva il primo hotel spaziale. Il progetto è seguito dall’Orbital Technologies che prevede di poter dare un servizio degno di uno dei migliori Hotel terrestri entro il 2016.

Le differenze secondo loro saranno minime, l’hotel sarà composto da ben 7 suite che conteranno docce a secco, in cui potrai lavarti con una spugna speciale, i bagni saranno ad effetto aspirante e i letti inesistenti in quanto vista la forza di gravità nulla, verranno rimpiazzati da sacchi che flotteranno attacati alle pareti.  Inoltre spariranno le classiche pillole che ci immaginiamo come pranzi e verranno rimpiazzati da piatti preparati dai migliori chef mondiali che verranno poi trattati per poter affrontare il viaggio. A parte questi piccoli dettagli e il prezzo che sarà ovviamente esorbitante, ci chiediamo se secondo loro anche la vista passerà così inosservata come le piccole differenze di arredamento o se sarà porpiro quella la chiave per farci dimenticare di tutto e tornare ad essere bambini!

Convidi questo articolo

L'Autore
Privalia

Privalia

E voi, cosa ne pensate?