Articoli

Lago Maggiore: relax your week end

scritto da Privalia (4 aprile 2011)

Da amante del mare, ho sempre snobbato il lago come meta. Nella mia testa mi ero disegnata un’immagine triste, dominata dalla nebbia e dai colori freddi dell’inverno. Poi questo week mi sono decisa a seguire le numerosissime macchine che, nel periodo primaverile, decidono di abbandonare la big city per ben più tranquille e rilassanti atmosfere.

lago maggiore
http://ohheyyoudroppedsomething.tumblr.com/

Destinazione Lago Maggiore, più precisamente Arona. Una ridente cittadina costruita da un’ insieme di casine colorate che si affacciano su un lago dalle tonalità intense. Una passeggiata davvero meritevole, resa ancora più divertente, da un raduno di bancarelle provenienti da tutto il mondo che per un pomeriggio hanno trasformato il raffinato centro Aronese in una sorta di Oktober fest. I fumi della carne sul fuoco si alzavano in cielo prepotenti e entravano nelle narici rapidi provocando morsi della fame ogni 5 minuti, per fortuna che poi c’è la passeggiata sul lungo lago perché, tra patatine fritte, patate dolci e formaggi tipici, abbiamo esagerato con le calorie. Ovviamente non ci siamo fermati nemmeno davanti ad uno dei gelati più famosi del Piemonte. Se si entra da Marcella ci si rimane una buona mezz’ora solo per scegliere tra i gusti proposti… provarla è un obbligo!

arona

Se qualcuno ha consigli da darci su altre mete al lago, ristoranti o passeggiate mozzafiato non esiti a farlo!

We LOVE lake

A.

Convidi questo articolo

L'Autore
Privalia

Privalia

E voi, cosa ne pensate?