Home & Decor

L’hair color dell’estate… Ecco il brown blonde!

scritto da Arianna di Privalia (16 Luglio 2015)

Immagine4
Come dice il termine stesso, i capelli brown blonde sono una meravigliosa nuance di castano. Quella sfumatura tipicamente estiva (assomiglia un po’ ai riflessi creati spontaneamente dal sole) che dà luminosità al viso ammorbidendo i lineamenti.

Il brond si adatta, chiaramente con le tonalità giuste, a carnagioni diverse proprio perché sembra una naturale sfumatura della chioma ed inoltre è perfetto per nascondere i primi capelli grigi che compaiono con l’età e soprattutto quando la pelle è abbronzata! ;)

Il bronde perfetto si ottiene applicando sui capelli una quantità diversa di decolorante: è importante non esagerare e procedere per gradi altrimenti il risultato sarebbe una differenza cromatica eccessiva. La colorazione ottimale è una varietà di intensità omogenea che non fa notare alcun distacco.

La radice deve restare un po’ più scura (zona in ombra) partendo con un castano intenso e poi, man mano che si scende si deve iniziare a miscelare le punte con il biondo. Naturalmente il colore può variare a seconda della colorazione di partenza, motivo per cui si otterranno risultati cromatici diversi.

Il brown blonde è molto amato dalle star.. abbiamo scelto tre su tutte per prendere spunto!

Jessica AlbaScreen-Shot-2013-10-08-at-4.35.05-PM

Jessica BielScreen-Shot-2013-10-08-at-4.44.47-PM

 

Jennifer LopezScreen-Shot-2013-10-08-at-4.39.52-PM

 

L’unica cosa che vi raccomandiamo è di affidarvi ad un esperto! Questa tecnica di colorazione è molto difficile da applicare e il risultato deve essere troppo preciso per poter essere lasciato al fai-da-te.

Fateci sapere cosa ne pensate! Noi qui siamo tutte pazze del brown blonde! :)

E per la cura dei capelli, dall’asciugatura alla messa in piega, vi diamo dei suggerimenti preziosi: date un’occhiata in vetrina su Privalia. Troverete la selezione Imetec: phon, piastre e spazzole per un hair styling impeccabile!

Fonte immagini: http://bit.ly/1CIY19E

Convidi questo articolo

L'Autore
Arianna di Privalia

Arianna di Privalia

E voi, cosa ne pensate?