Articoli

Privalia in Musica: LINKIN PARK – BURN IT DOWN

25 Giugno 2012

Questo lunedì lo affrontiamo con la scarica adrenalinica di una bella canzone rock che viene dall’america, di quelle che solo una band come i Linkin Park ci sanno dare. La band californiana torna a due anni di distanza dal loro ultimo album A Thousand Suns pubblicato nel Settembre 2010, con Living Things, nuova opera che non ci lascia affatto scontenti. Il sound è il solito misto che non si può identificare nè col rock e nè col pop, dato che il rap di Shinoda e Chester, i due frontman del gruppo, è perfettamente integrato con i beat pop e dalle chitarre di accompagnamento. Il tema apocalittico della canzone sembra parlare di un mondo dove i valori crollano e dove ogni cosa è destinata a cadere prima o poi, ed è solo più avanti nel pezzo che il brano assume un tono personale e parla di una relazione distruttiva dove ad ogni pace segue una guerra, con il trionfo finale di rabbia e dolore. Forse un po’ troppo pessimista nei contenuti, il brano si è dimostrato comunque un ottimo scalaclassifiche, anticipando tanti altri successi che a partire da quest’estate questo fantastico gruppo saprà estrarre dal loro album.

Convidi questo articolo