Articoli

Privalia full of food: le olimpiadi del cibo

scritto da Privalia (18 Aprile 2012)

L’importante è partecipare e se si fa con ironia e gusto è ancora meglio. Se vi trovaste a non poter realizzare uno dei vostri sogni sportivi cosa fareste? Questa coppia  ha deciso di non lamentarsi ma di ingoiare letteralmente il boccone. Dal mondo delle olimpiadi di Londra, vi presentiamo un simpaticissimo Blog dal nome Eat the Olympics.

L’obiettivo ambizioso è raccogliere 205 ricette differenti, una per ogni paese partecipante alla grande competizione sportiva. Questo piccolo mondo è stato ideato da due londinesi Jack Hemingway e Sarah Kempche che, non essendo riusciti ad avere i biglietti per accederé a quelle reali, hanno inventato le loro personalissime olimpiadi! Le ormai ribattezzate olimpiadi del cibo andranno avanti fino al 12 di Agosto concidendo con la chiusura dei giochi. I piatti prescelti oltre ad essere multiculturali e ben descritti vengono accompagnati da foto super invitanti e, come per ogni buona gara che si rispetti, da medaglie di bronzo, argento e oro. Scorrendo le pagine di questo fantastico blog si risveglierà in voi, oltre che una piccola fiamma sportiva, moltissima curiosità per sapori differenti e saprattutto un dolcissimo languorino!

Convidi questo articolo

L'Autore
Privalia

Privalia