Moda

McQueen farewell

scritto da Arianna di Privalia (15 febbraio 2010)

Inaspettato momento.

Alexander McQueen

Ricordate la spettacolare sfilata della scorsa stagione? Tanta era l’apettativa per l’imminente nuova collezione, ma Alex con un  triste colpo di scena sparisce e decide di andarsene lasciando tanta malinconia e strabilianti ricordi. Molta molta tristezza per l’intero mondo della moda.

Condoglianze di amici stilisti e  celebrities ancora increduli per ciò che è accaduto.
Sicuramente la depressione che lo ha accompagnato nell’ultimo periodo e la morte della madre lo hanno spinto a compiere un gesto inspiegabile.

André Leon Talley, braccio destro della famosa direttrice di Vogue America: “è una perdita incommensurabile e insieme una tragedia per il fashion system. Alexander era un genio e un innovatore. Aveva un talento straordinario ed era anche un poeta. Uno dei pochi rimasti”.

Francois-Henri Pinault, presidente del gruppo PPR: “uno dei più grandi creatori del suo tempo. Visionario e all’avanguardia, le sue creazioni venivano ispirate insieme dalla tradizione e da una modernità fuori dal tempo”.

Donatella Versace : «La sua immaginazione non aveva limiti e la sua forte personalità , insieme alla sua geniale creatività, lo rendevano unico. La moda ha perso un’icona ed io ho perso un amico a cui tenevo molto».

Matthew Williamson, stilista: “Era un genio e il suo talento non era secondo a nessuno. Era una guida per tutto il fashion system.”

Untitled-1

Convidi questo articolo

L'Autore
Arianna di Privalia

Arianna di Privalia

E voi, cosa ne pensate?