Articoli

Mine Vaganti, variazione sul tema

scritto da Arianna di Privalia (22 marzo 2010)

Nicole Grimaudo è sempre stata una delle mie attrici preferite. Credo per la voce, calma ferma ma consistente, o forse perchè è molto bella senza eccessi.

Mi piace molto ed un motivo preciso non c’è. Brava, sicuramente bravissima nell’ultimo applauditissimo film di Ozpetek “Mine Vaganti” per il quale è stata candidata come Miglior Attrice al Tribeca Film Festival al via il 21 Aprile! (…e Mine Vaganti è l’unico film italiano in concorso)

Molto si è detto sul film, in tanti hanno pensato fosse un riassunto di temi già trattati in abbondanza dal regista.

Io invece sono uscita dal cinema entusiasta! Meno drammatico del solito, Ferzan per la prima volta dopo molto tempo ha lasciato Roma ed ha scelto Lecce.

Una commedia sottile, alla maniera del regista turco che non ha mai deluso,  in cui queate volta è un famiglia borghese meridionale a dover affrontare temi caldi, luoghi comuni, tradizioni e contraddizioni.

Da Ennio Fantastichini a Lunetta Savino, passando per Alessandro Preziosi e Scamarcio, la più silenziosa Nicole resta quasi immacolata tra il caos salentino di una famiglia!

Come sempre un mix di vecchie canzoni, di risate a volte amare e di personaggi incredibili!

Andatelo a vedere, se è piaciuto anche a quel caprone del fidanzato che al cinema di solito dorme, potete stare tranquilli che il vostro biglietto è ben speso!

Non farti mai dire dagli altri chi devi amare, e chi devi odiare.
Sbaglia per conto tuo, sempre.

Convidi questo articolo

L'Autore
Arianna di Privalia

Arianna di Privalia

E voi, cosa ne pensate?