Moda

News from PITTI

scritto da Arianna di Privalia (14 Gennaio 2011)

Siamo ritornati in ufficio dopo alcuni giorni trascorsi nella bella Firenze in compagnia delle ultime tendenze lanciate dalla 78° edizione del Pitti Uomo. Ci siamo guardati intorno e abbiamo captato i segnali che questa fiera ha cercato di comunicarci. L’uomo del prossimo inverno ci piace e ci piace molto. Giacche a quadri, maglioni di lana pesanti, pantaloni in tessuti grezzi e dai tagli morbidi, risvolti e scarponcini da montagna. Questo e molto altro è quello che abbiamo respirato in 48 ore e che approfondiremo durante la prossima settimana a Milano.

Durante i giorni fiorentini abbiamo partecipato a degli eventi molto interessanti, primo tra tutti la mostra Barbour che ha presentato al WP store la capsule collection realizzata con Steve McQueen, abbiamo visto sfilare gli abiti di Alberta Ferretti, e abbiamo concluso il tutto con il party di D.A.T.E.. Momenti intensi che ci hanno fatto emozionare, parlare e brindare. Tra un tacco incastrato nelle viette ciottolate e uno scatto alle bellissime opere di piazza della Signoria abbiamo fatto nostri i “fashion segreti” per l’anno che verrà. Siamo sicuri di non sbagliarci, il nuovo principe azzurro ama le gite fuori porta, i bicchieri di vino davanti al camino, le cene di natale e le passeggiate all’aria aperta.

Secondo voi  Kavin Costner in “Balla coi lupi” sapeva di anticipare una moda???

Vi lascio in compagnia di altri momenti scattati durante il Pitti e di un mio ultimo look (nell’ultima foto)

Wool LOVE

A.

Convidi questo articolo

L'Autore
Arianna di Privalia

Arianna di Privalia