Articoli

Privalia in musica: One Direction – What Makes You Beautiful

scritto da Privalia (21 novembre 2011)

Nella musica, come nella storia della moda, ci sono eventi ciclici da cui non si può scappare. Così come vediamo tornare ricorrentemente nel nostro guardaroba le zeppe, le stampe animalier o la pelliccia, nei nostri lettori musicali tornano sempre, volenti o nolenti, le boyband.

privalia-one-directionGrande fenomeno musicale degli anni novanta (ma a ben vedere si può ritracciare la loro storia indietro fino agli 70 con i Jackson Five), più o meno sempre costruite a tavolino da lungimiranti manager americani o inglesi. Come era successo anni fa per i Take That, gli East 17, I Backstreet Boys o i 5ive, nel 2011 Simon Cowell, pluriacclamato giudice di una miriade di reality in tutto il mondo tra cui Britain’s Got Talent o XFactor Usa, ci riprova mettendo insieme cinque teenager bellocci e speranzosi, col nome di One Direction. Dopo aver fatto i provini della scorsa edizione di Xfactor come solisti, Cowell ha letteramente costruito la band da zero prendendo Niall, Zayn, Liam ,Louis e Harry nella speranza di far breccia nel cuore di migliaia di ragazzine – molto probabilmente destinati all’importazione anche nel nostro paese. Il loro sound è giovane, fresco, un pop sbarazzino e poco impegnativo, ideale quando si vuole staccare la spina e non pensare a nulla, forse a tratti banale, ma più che adatto per il target a cui punta. Il loro primo singolo What Make You Beautiful, neanche a dirlo, si è subito piazzato alla numero uno della classifica dei singoli inglesi. Buon ascolto!

Convidi questo articolo

L'Autore
Privalia

Privalia

E voi, cosa ne pensate?