Moda

S/S2011 HAUTE COUTURE, Paris

scritto da Arianna di Privalia (3 Febbraio 2011)

Tutti sentono parlare di Haute Couture, ma non tutti sanno veramente di cosa si tratta. L’alta moda è un appuntamento fondamentale e molto atteso per gli addetti ai lavori che concentrano in una sfilata tutto il loro sapere. Attraverso l’utilizzo di stoffe di alto pregio e grazie al lavoro di ore di abili sarti, le più grandi maison di moda generano degli abiti che sono più disegnati per essere ammirati da una teca di vetro piuttosto che per essere indossati a qualche party.

Armani

L’alta moda è un biglietto da visita per gli stilisti, che radunano in questa collezione, tutto il loro estro creativo.  E’ proprio attraverso questi abiti che riescono a conferire prestigio al proprio brand, in questi modelli dedicati ad una ristretta cerchia di pochi e fortunati eletti, esprimono se stessi e si sbottonano i loro segreti di stile al pubblico.

Dior

In Italia l’alta moda è nata a Firenze nel 1951. Grazie alla sfilata organizzata da Giovanni Battista Giorgini si scoprì l’eleganza del “Made in Italy” e da allora il nostro paese è rimasto un pioniere oltre che un modello per il settore del lusso.

Chanel

Qui sotto ho scelto per voi tre degli stilisti che secondo me hanno realizzato le migliori collezioni Haute Couture per la prossima stagione e, anche se non sarà una scelta facile, vi chiedo di dirmi quale secondo voi è il più alto tra gli alti!

Ullalà

A.

Convidi questo articolo

L'Autore
Arianna di Privalia

Arianna di Privalia