Articoli

Polpette al sugo VS Pollo con uvetta, mandorle e zafferano

scritto da Arianna di Privalia (19 gennaio 2011)

Altro giro, altra corsa! La “cucino con il tacco 12” team propone una nuova e invitante ricetta per tutte quelle o quelli che con il minimo dello sforzo vogliono ottenere il massimo del risultato. Buone, veloci e di grande effetto le ricette della nostra rubrica continuano ad ammaliare il pubblico di tutto il mondo (qui sto esagerando, lo ammetto) , quindi preparate carta e penna e non perdetevi i preziosissimi consigli di Sara e Elisa la …a tal proposito ecco qui 3 rapide domande rivolte alle nostre cuoche!

SARA

Se fossi un primo sarei : una pasta al forno (libera la fantasia)
Se fossi un secondo sarei: un arrosto (semplice ma gustoso)
Se fossi un dolce sarei: una torta dal cuore tenero (non c’e bisogno
di commentarla)

Bon Apetit

Polpette al sugo


Ingredienti:

500 gr carne trita
3 uova
Mollica di pane
Aglio
Cipolla
Pepe e sale qb
Parmigiano gratuggiato
Passata di pomodoro
Basilico

Come Procedere: Mettere la carne trita in una ciotola capiente, tritare in un mixer la mollica di pane (senza la crosta!) Aggiungere alla trita il pane, il formaggio gratuggiato, uova sale e pepe e impastare molto bene il composto. Preparare il sugo facendo rosolare un pò di cipolla con dell’olio e l’aglio e quando la cipolla sarà imbiondita aggiungere la passata di pomodoro. Lasciare cuocere il sugo e nel frattempo preparare le palline con il composto preparato prima e non appena la passata inizia a bollire adagiare le polpette e lasciare cuocere almeno una mezz’ora a fuoco lento, il sugo si deve addensare! Aggiungere il basilico qualche minuto prima di spegnere il fuoco e…

Consiglio dell’esperta: Questa é la versione light delle polpette! Se le friggete e le immergete nel sugo.. Beh ottima scelta ;-)

ELISA

Se fossi un primo piatto saresti: lasagne
Se fossi un secondo piatto saresti:
un brasato
Se fossi un dolce? il tiramisù

Pollo con uvetta, mandorle e zafferano


Ingredienti:

400g di petto di pollo
50g mandorle
50g uvetta
una bustina di zafferano
50g farina
olio, sale e noce moscata

Come procedere: Affettare la cipolla finissima e soffriggerla in una padella con  4 cucchiai di olio Tagliare il pollo in pezzi, infarinarlo leggermente e metterlo nella padella insieme alla cipolla. Cuocere per 5 minuti a fuoco medio. Unire le mandorle, l’uvetta e lo zafferano sciolto in una tazza di acqua. Salare  e aggiujngere un pizzico di noce moscata. Cuocere a fuoco vivace fino a quando l’acqua si sarà asciugata. Servire subito.

Consiglio dell’esperta: Questo piatto si sposa benissimo con il cous cous o con riso orientale.

Sorry, there are no polls available at the moment.

Convidi questo articolo

L'Autore
Arianna di Privalia

Arianna di Privalia

E voi, cosa ne pensate?