Articoli

La colazione che vorrei

scritto da Arianna di Privalia (24 Novembre 2010)

Per quel che mi riguarda la prima colazione è uno dei miei momenti preferiti. Ovvio che, quando parliamo di colazione non intendiamo quelle corse al minuto per comprare la brioche al bar, mangiarla mentre corri in macchina e scrollarti le briciole (altamente appiccicose) di dosso appena scendi. Oggi parliamo di vere colazioni. Diverse in ogni paese e così speciali, che sono una delle cose che ci manca di più quando viaggiamo…w il sapore di casa!

colazione

La regola per noi Italiani è che il cappuccino si beve nelle prime ore del mattino (per colazione appunto) e stortiamo il naso quando a ristorante lo vediamo ordinare a qualche straniero felice che pensa di digerire con quel mezzo litro di latte che fa scendere in corpo dopo una bella mangiata pesante. In Inghilterra non si vive senza bacon, lo trovi ovunque e dopo un periodo li posso affermare che in effetti ti da una certa dipendenza. In Francia porteranno la baguette sotto braccio ma si mangiano una quantità infinita di toast che, con lo sciroppo d’acero e qualche frutto di bosco, è un ottimo modo per iniziare la mattina. Ora premettendo che ci sono mattine in cui con facilità si potrebbe iniziare con una brioches, aggiungere un paio di toast e concludere il tutto con una spolverata di uova e bacon voi come vi immaginate la vostra colazione ideale???

Curiosi di leggere racconti di colazioni incredibili
Il mattino ha l’oro in bocca!

cappuccino

bacon

toast

Sorry, there are no polls available at the moment.

Convidi questo articolo

L'Autore
Arianna di Privalia

Arianna di Privalia

E voi, cosa ne pensate?