Articoli

Privalia for Amka

scritto da Arianna di Privalia (28 Luglio 2009)

Attenzione, attenzione! Da oggi Privalia sostiene Amka Onlus, un’associazione no profit che dal 2001 è impegnata a realizzare progetti di sviluppo responsabile nei paesi del Sud del mondo, in particolare in Congo. Grazie a voi che ci avete scelto come fedele compagno di shopping, abbiamo deciso di condividere il nostro successo con chi, nel terzo millennio, lotta ancora per sopravvivere.

Oggi il Congo è ancora un paese in ginocchio. La “Guerra Mondiale Africana” scoppiata per il controllo dei ricchi giacimenti di diamanti, oro e coltan e il successivo “Conflitto del Kivu”, che continua ancora oggi, hanno lacerato il paese e causato 3 milioni di morti. Ad oggi in Congo muore un bambino ogni 11 secondi e uno su nove non raggiunge il primo compleanno.

I progetti portati avanti dai volontari Amka privilegiano un modello di sviluppo capace di auto-sostenersi, volto alla ricostruzione del tessuto economico e sociale e a garantire i diritti di base attraverso la partecipazione attiva della popolazione.

Sostenendo Amka, ci impegniamo in prima persona per dare una speranza ai bambini e alle famiglie delle regioni meridionali del Congo, perché un giorno possano continuare a vivere in modo autosufficiente.

Con questo post inauguriamo la nuova sezione dedicata a questa collaborazione. Qui riporteremo periodicamente i risultati che raggiungeremo insieme ad Amka con tante foto e racconti dei ragazzi che sono volontari in Congo.

Il primo progetto a cui ci siamo legati è quello della “Lotta alla Malnutrizione” che comporta:

1)  costruzione e avvio di un centro nutrizionale per la cura dei casi più gravi

2)  formazione delle madri su alimentazione e nutrizione

3)  avvio di orti comunitari per la produzione di alimenti importanti per un alimentazione equilibrata.

Oltre 1000 bambini tra gli 0 e i 5 anni beneficeranno di questa iniziativa.

Seguici sul blog e se vuoi partecipare attivamente ai progetti di Amka Onlus, puoi trovare maggiori informazioni su www.assoamka.org.

Convidi questo articolo

L'Autore
Arianna di Privalia

Arianna di Privalia