Moda

Smaltiamoci: quale smalto scegliere?

scritto da Arianna di Privalia (1 dicembre 2010)

Non si fa in tempo a cambiare gonna che subito ci viene voglia di cambiare smalto. Ormai sarà chiaro anche alle NON fashion victim che questi barattolini multicolor non sono dei semplici passatempo, ma dei veri e propri punti di forza in grado di fare la differenza nel look di tutte noi.

smalto

Avrete sicuramente sentito parlare del nuovo Gold Rush, un piccolo gioiello da depositare in cassaforte dopo ogni manicure. Il flaconcino, realizzato a mano con dell’oro giallo, ha il tappo decorato da migliaia di diamanti, un capriccio sfizioso dal valore di 130,745 dollari.

Non temete si può essere glamour senza per forza dover chiedere un mutuo per apparire “perfettamente curate”. Si può infatti optare per tutta una serie di smalti che sicuramente faranno al caso vostro anche se, brilleranno un po’ meno. Dall’acclamato Nouvelle Vague di Chanel  (andato talmente a ruba da risultare introvabile) alle tinte metalizzate di Dior per finire con la proposta più economica (ma anche molto valida) di Kiko c’è ne è per tutti i gusti!

Premettendo che sto scrivendo questo post in fissa sul mio nuovo smalto color mattone di Helena Rubinstein mi chiedo… e voi?

Quale ti po di smalto siete?

suoper fluo

dior metalizzato

rosso

colori chanel

Aspetto consigli e commenti per la stagione che verrà!

Sorry, there are no polls available at the moment.

Convidi questo articolo

L'Autore
Arianna di Privalia

Arianna di Privalia

E voi, cosa ne pensate?