Articoli

Quarant’anni ad agosto

scritto da Arianna di Privalia (31 Luglio 2009)

Dev’essere terribile compiere quarant’anni nel 2009 ad agosto. Ciò significa che sei nato nel 1969 ad agosto. E questa è una cosa gravissima o almeno lo sarebbe per me. I nati in quel mese di quell’anno, li noti subito… sono strani. E probabilmente lo sarei anch’io.
Se sei nato nel 1969 ad agosto, non solo ti sei perso tutti gli anni sessanta e quindi il debutto dei Rolling Stones, di Bob Dylan, degli Who, dei Beatles, dei Doors, dei Pink Floyd, etc etc ma soprattutto sei nato durante l’estate del più grande evento musical-sociale di tutti i tempi: Woodstock.

Il 15 agosto 1969, 300 mila persone si presentarono alle porte della Yasgur’s farm per i famosi tre giorni di pace, amore e musica. I giornali dell’epoca li trattarono come una buffa curiosità hippie. Oggi quell’evento incarna la fine di un’epoca e l’inizio della nostra.
Se fossi nato nel ’69 probabilmente mi sarei reso conto della beffa solo nel 1987, a 18 anni e da li in poi sarebbe stata una vitaccia. Per fortuna o purtroppo sono nato negli anni ottanta, gli anni della mitica musica niente-di-nuovo-tunz-tunz.

Convidi questo articolo

L'Autore
Arianna di Privalia

Arianna di Privalia

E voi, cosa ne pensate?