Home & Decor

Stile jungle: ecco 3 semplici regole per arredare secondo il trend del momento

scritto da Arianna di Privalia (11 aprile 2018)

Rinnovare la casa è sempre un momento positivo che ci dà allegria e ci mette di buon umore soprattutto perché cambiando anche solo piccoli soprammobili tutta la stanza prende una forma completamente diversa! :)

Il trend di quest’anno per l’arredamento è Jungle, lo abbiamo visto anche ad Homi e ci piace tantissimo. Per questo, adesso che la primavera è arrivata, ci sembra il momento perfetto per arredare con questo stile e riempire la casa di piante e fiori, creando una vera e propria giungla urbana.

Ecco 3 semplici regole da adottare per dare un aspetto nuovo a tutta la casa:

  • la prima regola è piante rigogliose ovunque, sia a terra che sui mobili, un mix di quelle piccole e quelle grandi. Tutte le tipologie sono ammesse e sono adatte per rendere la casa una vera giungla urban-chic!
  • Secondo step, le pareti devono assolutamente essere bianche per creare la giusta atmosfera e il contrasto ottimale con piante ed oggetti decorativi tipici di questo stile!
  • Sedute e lampadari in vimini da utilizzare come accessori in tutte le stanze! Si tratta dei complementi perfetti per arricchire e dare luminosità.

Alcune immagini da cui trarre ispirazione :)

La tendenza ad arredare gli interni in stile Urban Jungle ha preso sempre più piede nel 2016, tant’è che anche H&M ha creato linee dedicate a questo stile! Si tratta…

Come arredare casa in stile jungle - Mobili e complementi in stile jungle

Idee per bagno in stile jungle - Lo stile urban jungle per il bagno

Lo stile Urban Jungle non è solo un modo di arredare e decorare la casa quanto, piuttosto, una filosofia di vita...

Coffee Break è frequentato dai lettori di tutto il mondo alla ricerca di spunti creativi sul mondo dell'architettura e del design.

home decor - jungle style

Che ne pensi?

Trova ispirazione nella sezione Home&Decor su Privalia!

Credits: Pinterest

Convidi questo articolo

L'Autore
Arianna di Privalia

Arianna di Privalia

E voi, cosa ne pensate?