Moda

Scelte di stile: Privalia e il rock

scritto da Privalia (17 Gennaio 2012)

Rispolverate un po’ di ritmo, aggiustate i capelli con un bignè di brillantina, fate svolazzare le gonne a campana e preparatevi a fare un salto nel passato. E’ da un po’ che lo stile rockabilly, in gran voga negli anni ’50, è tornato estremamente attuale, dal tempo in cui Greese era solo un film sul grande schermo ne abbiamo fatta di strada, oggi è molto facile incontrare per le vie del centro delle vere e fedeli seguaci del genere. Capelli voluminosi, fantasie a pois, jeans stretti per lui e corpetti per lei, rossetto rigorosamente rosso e capello perfettamente pettinato sono solo alcune delle caratteristiche che contraddistinguono questo genere. Un po’ di tempo fa vi ho anche raccontato qualcosa circa il festival che si tiene ogni anno a Senigallia, lo strepitoso Summer Jamboree. Questo è il luogo ideale per fare un tuffo in questa cultura popolata da Pin Up e da bulli di strada. Anche se alcune veterane di questo stile hanno storto il naso alla moda ormai dilagata, penso che basti pensare che  nel calderone dello stile tutto viene mescolato insieme e ripescato ad anni alterni e che non c’è da arrabbiarsi o stupirsi di vedersi a volte derise e altre osannate. Concludo dicendo che  non ci sono dubbi sul fatto che  l’America abbia conquistato il mondo con questa moda eccentrica e colorata e se passati più di 60 anni lo stile Rockabilly è ancora così amato forse è il caso di ripescare qualche accessorio spumeggiante e origianale da abbinare al nostro look sempre e comunque, poi se troviamo anche una pontiac del 56 il gioco è si fa davvero duro.

privalia-rockabilly


Convidi questo articolo

L'Autore
Privalia

Privalia

E voi, cosa ne pensate?