Articoli

Stile divino in mostra

scritto da Arianna di Privalia (19 febbraio 2010)

Nel 1950 è stata decretata la donna più bella del mondo ed il suo nome eccheggia distanza di anni da un capo all’altro del mondo.

E’ la divina anomala che ai fronzoli dell’apparenza preferisce la comodità tanto che il suo stile  molto informale e maschile viene ripreso dai grandi couturier e tutt’oggi riconosciuto come lo stile alla Garbo, decisamente androgino, con giacche di taglio maschile, pantaloni, camicia e cravatta.

Musa ispiratrice per artisti di ogni tipo, idolo e mito di giovani donne è stata ribelle e fin troppo moderna per i suoi tempi…Un mistero affascinante per tutti.

Greta Garbo non ha eguali: sofisticata ma semplice, dura ma amabile e Milano le dedica una mostr ain collaborazione con la Fondazione Ferragamo.

Dal 28 febbraio al 4 aprile alla Triennale “Greta Garbo, il mistero dello stile”.

…ed io non posso proprio perdermela!

Convidi questo articolo

L'Autore
Arianna di Privalia

Arianna di Privalia

E voi, cosa ne pensate?