Articoli

Tutti Promossi!!!

scritto da Arianna di Privalia (26 luglio 2010)

Anche in Congo l’anno scolastico è giunto ormai al termine ed i bambini si stanno godendo le meritate vacanze estive.

L’ultimo giorno di scuola è una giornata speciale in tutto il mondo, ma Kaniaka Baya e Mataba non si respira l’aria goliardica da gavettoni e scherzi ai professori, anzi!!! Una cerimonia di gran rispetto!

I genitori indossano i loro abiti migliori e restano in piedi sotto il sole per ore pur di ammirare i propri figli sfilare davanti a tutti, recitare una poesia o cantare una canzone in swahili e francese. I bambini, vestiti a festa, sono eccitati per il grande evento, ma restano composti ed attenti sotto l’occhio vigile degli insegnanti. Sono presenti anche i capi villaggio e i rappresentanti delle autorità locali oltre naturalmente agli operatori e volontari di Amka.

Sono tutti un po’ timidi, ma vengono incoraggiati dal maestro, che all’occasione fa anche la parte del “gobbo”!

La Coordinatrice di Amka e il Direttore della scuola chiudono la cerimonia con un discorso ufficiale sottolineano l’importanza dell’educazione e della frequenza alla scuola come mezzo per costruire il proprio futuro, per creare indipendenza.

A questo punto si cominciano a leggere gli elenchi dei promossi, iniziando dalla prima classe e proseguendo per le successive; per ogni gruppo vengono premiati i cinque alunni più bravi, che  fanno un passo avanti per ricevere i nostri complimenti e il festeggiamento molto più” informale” delle mamme, che corrono, con i fratellini legati sulla schiena, gridando ed esultando verso di loro per cospargergli il capo di farina. A dispetto dell’entusiasmo materno i bambini sono estremamente seriosi, pienamente calati nella parte di “studenti modello”: ricevono impassibili le nostre congratulazioni e i piccoli premi che abbiamo preparato (quaderni, penne e caramelle); oltre naturalmente alla tanto sudata pagella.

La giornata si conclude nel pomeriggio, risaliamo sulla jeep per tornare in città con l’impressione di aver assistito ad una festa NoN per i soli bambini, ma di un intero villaggio e con la conferma che ogni nuova scuola che progettiamo di costruire rappresenta una risorsa per il futuro di tutti.

Arrivederci a settembre e… buone vacanze!!!

Convidi questo articolo

L'Autore
Arianna di Privalia

Arianna di Privalia

E voi, cosa ne pensate?