Articoli

Urgenza Malnutrizione: Amka non da solo “Risi”

26 Novembre 2009

L’ingrediente segreto?  Sono le persone.

L’intervento avviato a maggio 2009 in Congo

Oltre alla costruzione dell’unità nutrizionale nell’Area di salute di Mabaya e l’avvio di un protocollo di cura e recupero dei bambini più gravi, AMKA ha voluto realizzare un programma di formazione ad ampio raggio.

Alle condizioni di estrema povertà si aggiunge la mancanza di conoscenze riguardo alla nutrizione, lo svezzamento e la crescita che spesso espone i bambini a gravissimi rischi.

Un’equipe formata da medici, infermieri e operatori AMKA è passata di villaggio in villaggio per insegnare alle donne l’importanza di un’alimentazione correttadi principi nutritivi e del loro ruolo nella crescita dei bambini e nella salute degli adulti.

Le mamme che accompagnano i loro bambini all’Unità Nutrizionale seguono veri e propri corsi di cucina: imparano a preparare piatti nutrienti composti dagli alimenti principali a disposizione del villaggio, così da poterli cucinare anche a casa, una volta terminato il periodo di cura dei propri bimbi.

A partire da questi “visi” costruiamo le basi perché la malnutrizione non si ripresenti domani.

Partecipate e sostenete il nostro progetto!

I volontari di Amka sono presenti per tutto il mese di novembre e dicembre a Roma presso il Teatro Eliseo.

Nei giorni 27-28-29 novembre anche nelle piazze di Milano dalle 9 alle 19:

Piazza Santa Maria delle Grazie, Cordusio,San Babila e  Piazza Argentina

Vi aspettiamo!!

Convidi questo articolo