Moda

Scelte di stile: zaino in spalla e via andare

scritto da Privalia (17 aprile 2012)

Per questa estate 2012 le cose da mettere nella borsa non sono cambiate: il solito rossetto, i fazzoletti, l’immancabile cellulare e il vecchio e caro libro. Nonostante questo, la tendenza per questa primavera, sembra aver trasformato le nostre esigenze, che infatti, stanno migrando verso scelte ben più grandi della normale borsa da passeggio.

C’è la necessità di portarsi una “vita” dietro, nell’impossibilità, di tornare a casa tutte le volte che si vuole. Il mondo che si muove in fretta e la necessità di non farsi mancare nulla, sono le due cause principali che hanno segnato il ritorno di una grande amico della nostra schiena…lo zaino! La rivuoluzione per tutti gli studenti che, ricolmi di libri (ricordiamo quanto pesava il dizionario di latino) hanno reso ben più di una grazia al loro devoto amico. Oggi l’influenza sportiva si è riappropriata delle passerelle e adora abbinare abiti lunghi e po’ un classici all’elemento sporty distintivo e originale. Ci  sono zaini per tutti i gusti. Forme, colori, tessuti, le variazioni sono infinite e soddisfano, ognuna a suo modo, le preferenze di generazioni diverse. Che altro aggiungere se non: zaino in spalla e via andare!



Convidi questo articolo

L'Autore
Privalia

Privalia

E voi, cosa ne pensate?